Una testimonianza con riconoscenza

Spett. le A.N.T.O.,
scriviamo, anche se dopo tre anni, per l’avvenuto intervento di rene a mio marito Ciabattini Paolo di Firenze: intervento atteso con molta trepidazione da una parte e con tanta angoscia dall’altra, ma sempre fiduciosi che tutto si risolvesse per il meglio.
Dobbiamo un particolare ringraziamento al prof. Majorca che, per la sua professionalità, disponibilità e bontà, ci ha dato sempre una speranza e un sorriso nei momenti di particolare difficoltà.
Dobbiamo inoltre ringraziare con tutto il cuore tutti i medici, le infermiere e le ragazze della cucina del Reparto Nefrologia e Dialisi per le amorevoli cure prestate a mio marito nei quasi cinque mesi di degenza a Brescia presso gli Spedali Civili, per la gentilezza e la celerità dell’assistenza avuta anche in giorni festivi.
Ringraziamo anche per la loro gentilezza e disponibilità le Signore dell’A.V.O. e di Padre Camillo, che non ci hanno mai lasciati soli. Sempre ci hanno dato una parola di conforto e una preghiera nei momenti più critici.
Un grazie sentito anche all’équipe di Chirurgia 2 per il trapianto effettuato, al donatore (sconosciuto) e all’équi­pe di Urologia diretta dal prof. Cosciani, che ha effettuato un secondo intervento.
A tutti un riconoscente grazie per tutto e un caro saluto,

Roberta e Paolo Ciabattini

Comments are closed.