Trapianto rene con nuova tecnica a Roma

ANSA” – ROMA, 18 GIU – E’ stato realizzato a Roma, su una bambina toscana, il primo trapianto pediatrico di rene da donatore vivente con la tecnica “hand-assisted”. Il donatore e’ il padre. Tale procedura, spiega l’ospedale Pediatrico Bambino Gesu’ che ha ospitato l’intervento, e’ caratterizzata da una minima invasivita’, con evidenti vantaggi per il donatore di rene, quali la brevita’ della degenza, l’assenza di dolore postoperatorio e l’assoluta sicurezza.

Comments are closed.