CONVEGNO MEDICO

 

LA MEDICINA                      

DEI TRAPIANTI:

25 ANNI DI STORIA

 

Sabato 1 Dicembre 2012 

 

Aula Magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Brescia

 
Per scarica il programma clicca sull’immagine
Per iscriverti clicca QUI il convegno è gratuito

 

Il 2012 riveste per l’ANTO un’ importanza particolare, poiché decorre il 25° anniversario della sua costituzione:  è questo quindi un momento di celebrazioni ma anche di profonde riflessioni.  Le iniziative programmate per festeggiare la ricorrenza sono numerose, prima fra tutte l’organizzazione del  Convegno Medico di alto livello, dal titolo “Medicina dei trapianti: 25 anni di storia”, che si terrà nella mattinata di sabato 1 dicembre 2012, presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Brescia, sita in Viale Europa n.11.  L’ANTO ha deciso di promuovere tal evento, al fine di  creare un’occasione d’ incontro con quanti, medici ed infermieri, si prodigano quotidianamente con altissima professionalità per la salute dei trapiantati e quindi creare un’opportunità per comunicare loro la nostra riconoscenza ed i nostri ringraziamenti.  La presenza dei  principali media, permetterà anche di espletare uno dei principale obiettivi dell’associazione, costituito dalla continua promozione e divulgazione della cultura della donazione e del trapianto; in tal senso, sarà anche un modo per testimoniare la riconoscenza dei trapiantati, consapevoli di aver ricevuto il più grande atto di amore possibile esercitato da un altro essere umano nel momento di maggior sofferenza. Il contributo che i volontari offrono all’associazione vuole essere, infatti, un segno tangibile della loro gratitudine verso il grande gesto di generosità ricevuto: la VITA!

Gli argomenti trattati danno una panoramica a tutto tondo, sul mondo dei trapianti, raccontato e spiegato da illustri medici del settore. Le tematiche esposte sono quindi rivolte all’attenzione di medici, di farmacisti, di infermieri, di biologi, al mondo del volontariato e ai cittadini che intendono avvicinarsi o approfondire tali tematiche. Sono soprattutto questi ultimi, che speriamo vogliano cogliere l’occasione di ricevere un’informazione corretta , depurata da tutte quelle false credenze, che spesso sono fonte di fraintendimenti. L’informazione è l’unico mezzo per fare scelte consapevoli e per evitare di lasciarsi trascinate dalle decisioni dei più o dalla paura. Non dobbiamo dimenticare che oggi ci sono circa  9.000 persone in lista di trapianto e per ciascuna di loro, la speranza di ricevere un trapianto è l’unico pensiero che rende sopportabile la quotidianità che sta vivendo. Ci sono anche persone per i quali il trapianto è l’unico mezzo per poter continuare a vivere e non si può neanche immaginare, per quanti di tali soggetti, quel giorno tanto desiderato, non arriva in tempo!  Siete tutti caldamente invitati, pertanto, a partecipare al convegno, a far circolare la notizia di tale evento, a  sfruttare tale opportunità per diventare “informatori correttamente  informati “.

La partecipazione al convegno medico è gratuita, tuttavia per motivi organizzativi, ci troviamo costretti a chiedere di confermare  l’eventuale partecipazione. Le modalità di adesione e i dettagli del convegno sono riportati nella programma che segue.

Comments are closed.